Investor relations
Home Il gruppo Il Business

Il Business

 
 

IL MODELLO ORGANIZZATIVO
I prodotti del Gruppo Damiani sono concepiti, realizzati e commercializzati secondo un modello organizzativo caratterizzato da un rigoroso controllo della catena del valore.
Per ciascun marchio il modello organizzativo può essere suddiviso nelle fasi di seguito elencate:


Analisi di mercato e creazione del prodotto
L’analisi di mercato costituisce l’attività preliminare svolta dal Gruppo per individuare le esigenze di prodotto da parte del mercato.

Sulla base dei risultati che emergono, viene avviato il processo di creazione e sviluppo dei singoli pezzi. Con questa fase, svolta dal dipartimento di Marketing, inizia la realizzazione di disegni che verranno poi
trasformati in prototipi.

Dopo un’attenta attività di selezione e revisione il Presidente e l’Amministratore Delegato approvano i prototipi che vengono messi in produzione e commercializzati.

A questo punto, la direzione Marketing provvede a definire il prezzo di vendita e il prototipo viene consegnato alla direzione produzione e logistica.

A supporto di tali attività la Società ha creato un apposito software che consente la gestione e il monitoraggio di tutte le fasi, dalla prototipazione fino alla messa in collezione.

L’acquisto delle materie prime
Il Gruppo Damiani vanta un’esperienza significativa nella selezione delle materie prime costituite principalmente da diamanti, altre pietre preziose, perle, oro e platino.Le pietre preziose
Il Gruppo si approvvigiona di rubini, smeraldi, zaffiri e diamanti esclusivamente “conflict free”.

L’oro
L’acquisto dell’oro è effettuato presso gli istituti bancari e le banche metalli.

Le perle
Le principali aree di produzione delle perle sono il Giappone, l’Australia e la Polinesia.
Il Gruppo Damiani ha rapporti commerciali pluriennali con i fornitori giapponesi proprietari delle coltivazioni.

La produzione
Il Gruppo si avvale sia di un proprio stabilimento a Valenza che di unità produttive esterne. La produzione dei gioielli è localizzata presso il distretto orafo di Valenza.

Il controllo qualità
Il Gruppo Damiani rivolge una particolare attenzione alla qualità dei suoi gioielli. Per l’intero ciclo produttivo, un apposito team interno è incaricato di effettuare controlli costanti volti a garantire l’irrinunciabile standard qualitativo del Gruppo Damiani.

La distribuzione
Il Gruppo Damiani distribuisce i propri prodotti principalmente attraverso due canali. Il retail, è rappresentato da 61 punti
vendita amministrati direttamente dal Gruppo, mentre il wholesale gestisce sia le 17 boutiques monomarca in franchising che i gioiellieri indipendenti multimarca, le catene di gioiellerie, i department stores e i distributori. Il Gruppo Damiani vende i propri prodotti nel mondo attraverso 2.000 rivenditori wholesale.